windows-10-aggiornato-update-simili-windows-11

Microsoft ha annunciato che sta pianificando di rilasciare annualmente gli aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10, che lo abbineranno alla frequenza di aggiornamento per Windows 11. L’aggiornamento di Windows 10 di quest’anno è stato rilasciato oggi, con il prossimo fissato per la seconda metà del 2022.

‘Passeremo a una nuova cadenza di rilascio di Windows 10 per allinearci con la cadenza di Windows 11, mirando ai rilasci di aggiornamento delle funzionalità annuali’, secondo John Cable, capo della manutenzione e consegna di Windows di Microsoft.

Windows 10 riceverà aggiornamenti ogni anno

Nonostante tutto il clamore che circonda questo programma di rilascio, l’aggiornamento di quest’anno è piuttosto minore con l’unica caratteristica principale degna di nota essere il supporto di calcolo GPU nel sottosistema Windows per Linux (WSL). Il contenuto dell’aggiornamento 2022 non è stato rivelato in questo momento, ma Microsoft ha chiarito che almeno una versione del sistema operativo sarà supportata fino al 14 ottobre 2025.

Sembra che mentre Microsoft continua a supportare Windows 10, la società ha lanciato Windows 11 a un ritmo rapido. All’inizio, questo sembrava in contrasto tra loro, ma se si considera quanto tempo impiegano gli utenti ad adattarsi a un sistema operativo nuovo di zecca, la decisione ha senso.

All’inizio di questo mese Windows 10 ha ricevuto il Microsoft Store riprogettato attraverso il Programma Insider, lo stesso con cui è stato lanciato 11, mentre è stato lanciato per l’aggiornamento di novembre 2021 per tutti gli altri. E ad aprile, è stato annunciato che DirectX 12 non sarebbe stato legato agli aggiornamenti di Windows 10, ma sarebbe stato invece reso disponibile per ogni versione del sistema operativo.