unicredit scam

Gli episodi di phishing a danno degli utenti sono purtroppo sempre più frequenti. Si tratta di un particolare tipo di truffa effettuata su Internet che inganna molte persone. La pratica si concentra essenzialmente su e-mail fuorvianti. Attraverso una e-mail o un sms che sembra provenire da istituti finanziari, banche o società di carte di credito o da siti web che richiedono l’accesso dopo la registrazione.

Il messaggio sollecita a fornire le informazioni personali per risolvere problemi di registrazione che in realtà sono inesistenti. In genere, al messaggio viene allegato un link che rimanda solo fittiziamente al sito web dell’ente in questione. Pertanto nel caso in cui l’utente inserisca i propri dati riservati, questi saranno nella piena disponibilità dei criminali. Questa volta la truffa coinvolge gli utenti dell’Unicredit, la banca italiana però non ha nulla a che fare con quanto sta accadendo. È quindi importante prestare molta attenzione al messaggio di phishing che tenta di ottenere le nostre credenziali.

I clienti dovrebbero controllare attentamente la loro posta elettronica

Un messaggio sta frodando un gran numero di clienti di Unicredit, ma la comunicazione non viene inviata dalla banca italiana. L’obiettivo è appropriarsi di tutti i risparmi degli ignari sfortunati appropriandosi illegalmente delle nostre credenziali di accesso. Di seguito è riportato il falso avviso che sta raggiungendo molti utent:

Gentile cliente UniCredit, con questa email ti informiamo che abbiamo disattivato tutte le operazioni online con la tua carta di credito e le funzioni del tuo conto UniCredit. Questo ti impedirà di poter effettuare pagamenti online con la tua carta di credito, ricevere o inviare denaro tramite bonifico bancario e molto altro. Per sbloccare il tuo conto e la tua carta di credito per i pagamenti online, devi confermare alcune tue informazioni come il tuo numero di telefono e il codice di adesione UniCredit”.