Samsung ha lanciato il Galaxy Watch4 con Wear OS 3 all’inizio di quest’anno, ma non sta dimenticando i modelli precedenti basati su Tizen. Oltre agli aggiornamenti One UI 4 e Android 12 per la serie Galaxy S21, l’azienda ha annunciato un nuovo aggiornamento per i Galaxy Watch che non supportano Wear OS.

In particolare, l’ultimo aggiornamento riguarda i modelli Galaxy Watch, Watch Active, Active2 e Watch3. Questi smartwatch acquisiranno nuovi quadranti, funzionalità di monitoraggio della salute e funzionalità avanzate di rilevamento delle cadute. Samsung ha introdotto per la prima volta alcune di queste funzionalità sul Galaxy Watch4 il mese scorso.

I possessori di Galaxy Watch Active2 e Watch3 potranno selezionare un livello di sensibilità più elevato per il rilevamento delle cadute. Questo consentirà agli smartwatch di rilevare la possibilità di caduta imminente quando si è fermi. Nel caso in cui venga rilevata una caduta, il dispositivo invierà una notifica SOS ai contatti selezionati per ricevere assistenza prima possibile. Galaxy Watch e Watch Active non otterranno questa funzione poiché mancano alcuni dei sensori richiesti.

Galaxy Watch4: alcune delle funzioni più interessanti introdotte anche su altri smartwatch Samsung

Un’altra nuova funzione permetterà di competere con i tuoi amici e familiari per raggiungere un obiettivo fitness prefissato. Per rendere più facile il raggiungimento dei tuoi obiettivi, la funzione Sfida di gruppo sta ricevendo un aggiornamento in modo da poter aggiungere i tuoi amici e la tua famiglia a una sfida esistente. In questo modo, puoi tenere traccia dei loro progressi e motivarti ulteriormente a raggiungere i tuoi obiettivi. Anche l’app Samsung Health Monitor che consente di misurare la pressione sanguigna e l’ECG si sta espandendo in nuovi mercati e sta arrivando su Galaxy Watch Active2 e Watch3.

Infine, Samsung sta portando 10 nuovi quadranti su tutti i suoi smartwatch Galaxy basati su Tizen. L’azienda aveva introdotto per la prima volta questi design sul Galaxy Watch4. Puoi personalizzare i dispositivi cambiando lo sfondo e i colori del testo. Samsung inizierà a distribuire l’aggiornamento alle varianti Bluetooth degli smartwatch negli Stati Uniti e in Corea. Il resto del mondo e le versioni LTE riceveranno il nuovo firmware in un secondo momento. La cosa impressionante è che anche il Galaxy Watch originale sta ricevendo l’aggiornamento, più di tre anni dopo dal primo lancio ufficiale.