amazon-rilascia-app-prime-video-nativa-macos-diverse-funzionalita

Amazon ha annunciato oggi che sta lanciando un’app macOS nativa sul Mac App Store. La nuova applicazione offre il catalogo completo di contenuti Amazon Prime Video, incluso il supporto per la visualizzazione offline, gli acquisti e altro ancora.

L’applicazione Amazon Prime Video per macOS include tutte le funzionalità che ti aspetteresti da una moderna app per servizi di streaming video su Mac. Ciò include il supporto Picture-in-Picture nativo e il supporto AirPlay.

Amazon: l’app Prime Video è disponibile per il download su macOS

In particolare, Amazon Prime Video per Mac include anche il supporto per gli acquisti in-app e il noleggio di film e programmi TV. Ciò significa che puoi completare queste transazioni direttamente nell’applicazione Prime Video, invece di dover passare a Safari.

Come nel caso di Apple TV e iOS, Amazon Prime Video per macOS consente agli utenti di completare i propri acquisti utilizzando il metodo di pagamento Amazon se dispongono di una carta in archivio. Gli utenti possono anche completare l’acquisto utilizzando il sistema di acquisto in-app di Apple anche se non hanno una carta in archivio con Amazon.

Altre caratteristiche di Amazon Prime Video per macOS includono il supporto per la gamma di sport in diretta di Amazon, incluso il Thursday Night Football. L’app si sincronizza anche tra le app Amazon Prime Video su altre piattaforme, consentendoti di avviare e interrompere su diversi dispositivi.

Amazon Prime Video per macOS è disponibile sul Mac App Store come download gratuito. L’app sembra essere stata creata utilizzando la piattaforma Catalyst di Apple. È supportato su Mac Intel e Apple Silicon con macOS Big Sur o successivo.