squid-game-2-nuovi-episodi-su-netflix

Solo dicendo serie TV sudcoreana in lingua originale tutto il mondo capirebbe già a che titolo ci stiamo riferendo senza nemmeno pronunciarlo. Un successo incredibile che ha fatto tremare il mondo delle più importanti piattaforme di streaming on demand. In pochi giorni dalla sua uscita ha raggiunto i primi posti delle Top Ten di ben 90 Paesi nel mondo. Ecco perché il creatore di Squid Game ha confermato che su Netflix arriverà Squid Game 2 con i nuovi episodi di questa serie TV. I fan non vedono l’ora.

 

Squid Game 2: la seconda stagione si farà

Squid Game 2 si farà, almeno stando a quanto confermato dal suo creatore, Hwang Dong-hyuk. Infatti, in occasione di un evento a Los Angeles, durante un’intervista pubblicata su Twitter da AP Entertainment, ha dichiarato: “Ci sarà davvero una seconda stagione. È nella mia testa in questo momento. Attualmente, sono nel processo di pianificazione“.

Non solo, ma in occasione di un’intervista rilasciata a Hollywood Reporter, Hwang Dong-hyuk avrebbe spiegato che sta affondando la mente in alcuni aspetti di Squid Game che vorrebbe ancora sviluppare e che non gli è stato permesso durante la prima stagione. Ecco la sua dichiarazione ufficiale:

Ci sono alcune altre storie nella serie che non sono state affrontate. Ad esempio, la storia dell’ufficiale di polizia e la storia di suo fratello, il Front Man. Così come la storia del reclutatore. È vero che la prima stagione si è conclusa in modo indeterminato, ma in realtà ho pensato che questa potesse essere anche una buona chiusura per l’intera storia. Gi-hun che torna indietro e non sale sull’aereo per gli Stati Uniti. E questo era, infatti, il mio modo di comunicare il messaggio che non dovresti essere trascinato dal flusso competitivo della società, ma che dovresti iniziare a pensare a chi ha creato l’intero sistema“.

Non ci resta che attendere l’uscita di Squid Game 2 che, per ora, è prevista entro il 2023. Molti però, visto il successo della prima stagione, credono che Netflix farà di tutto per anticipare l’arrivo dei nuovi episodi almeno per Halloween dell’anno prossimo.