MicrosoftIn America, Microsoft premia i suoi utenti tramite una campagna di email che propongono dei buoni regalo. Questa volta nessun caso di phishing. La società ha confermato l’affidabilità delle mail e dell’iniziativa e non è da escludere la possibilità che questa venga estesa ad altri Paesi ma non vi sono ancora certezze.

Microsoft Store: la società invia 50.000 buoni regalo ai suoi utenti!

 

Sono stati 50.000 gli utenti selezionati da Microsoft per la riscossione dei buoni regalo inviati tramite email. La metà ha ricevuto dei buoni dal valore di ben 100 dollari da spendere presso lo Store online del colosso; alla restante metà, invece, è stato dedicato un buono di soli 10,00 dollari.

Microsoft ha confermato la fondatezza dell’iniziativa esortando gli utenti a monitorare la loro casella di posta elettronica, compresa la sezione dedicata alla posta indesiderata. Lo scopo della campagna avviata dall’azienda sarebbe quello di consolidare il rapporto con i clienti, allietare le festività in arrivo e indurre agli acquisti in occasione del Black Friday. 

Resta la speranza che Microsoft possa proporre una tale novità anche in altri Paesi ma a riguardo non sono ancora emerse segnalazioni. Sarà comunque conveniente controllare periodicamente le email ricevute. L’azienda non aveva annunciato l’invio delle comunicazioni in questione, soltanto in seguito all’emergere di un numero sempre maggiore di segnalazioni da parte degli utenti Twitter l’arrivo dei buoni regalo ha attirato l’attenzione al punto da necessitare una conferma da parte della diretta interessata. Dunque non è da escludere la possibilità che il tutto possa avvenire senza alcun preavviso anche in altre zone del mondo.