Google, Pixel 6, Pixel 6 Pro, bug

Il lancio dei nuovissimi Pixel 6 è stato salutato con entusiasmo, ma passata la gioia iniziale sono iniziati alcuni problemi. I device Google sembrano afflitti da diversi bug software che causano parecchi grattacapi ai proprietari.

Nei giorni scorsi è emerso un bug che causava chiamate non volute nel cuore della notte. A questo si aggiunge anche un battery drain problematico che causa una repentina scarica della batteria del dispositivo.

A questi problemi si aggiunge anche il lettore di impronte digitali che in alcuni casi ha smesso di funzionare. A lanciare la notizia ci hanno pensato alcuni utenti su un thread di Reddit. Le segnalazioni sono aumentate con il passare delle ore.

 

Continuano i problemi per i Pixel 6 ed emerge un nuovo bug che da fastidio agli utenti Google

Molti utenti hanno indicato che il device si scarica molto velocemente e il lettore di impronte digitali non funziona. Inoltre, il sistema di sblocco con l’impronta non funziona anche dopo aver riavviato il Pixel 6.

Questo nuovo bug potrebbe quindi essere correlato al battery drain. Al momento, l’unica soluzione che sembra funzionare è ripristino del device alle impostazioni di fabbrica. Tuttavia, alcuni utenti segnalano di avere problemi al lettore di impronte anche senza manifestare il battery drain.

Si tratta di una situazione molto complicata su cui Google dovrà lavorare per trovare una soluzione al più presto. Per fortuna, l’azienda di Mountain View ha confermato di essere a conoscenza dei problemi. Inoltre, sta già sviluppando de bugfix che saranno rilasciati nel corso dei prossimi giorni. Non resta che attendere gli aggiornamenti correttivi sperando che possano risolvere definitivamente i problemi.