Il colosso di e-commerce Amazon continuerà ad aggiornare i propri dispositivi Fire TV molto più a lungo rispetto ai nostri smartphone. Si parla di 4 anni di aggiornamenti di sicurezza dall’ultima volta che il dispositivo è stato disponibile all’acquisto.

Questa è la promessa del colosso di Seattle in merito a tutti i suoi dispositivi Fire TV, come Fire TV stick e cube, Fire TV Recast, smart TV, e soundbar con Fire TV built-in. Scopriamo maggiori dettagli.

 

Amazon continuerà ad aggiornare FIRE TV per 4 anni

Quello dell’azienda è sicuramente un impegno notevole, che supera quello di qualsiasi altro produttore Android, per esempio Google promette 5 anni di security update per i Pixel 6, ma dal loro debutto, perché non tiene conto del lancio ma del “fine vita” del dispositivo in questione. Per di più, passati i quattro anni in questione, Amazon afferma che farà comunque di tutto per continuare con gli aggiornamenti di sicurezza più a lungo possibile, al netto di limiti tecnici o di altro tipo.

Su questo argomento abbiamo anche scovato una pagina ufficiale dove ogni utente può andare a controllare la scadenza degli aggiornamenti per il proprio dispositivo. Al momento è stata logicamente fissata al 2025 per tutti i dispositivi, anche a quelli più vecchi, un esempio è la vecchia Fire TV Stick basic gen 2 uscita nel 2016.

Vi ricordo che Amazon Fire Stick è un dongle, un piccolo adattatore di Amazon che, una volta collegato alla televisione permette di navigare online e vedere film in streaming. Il Fire Stick di Amazon permette anche di navigare su Internet direttamente dalla TV, come si farebbe con un normale PC.