WindTre sta preparando una nuova tornata di rimodulazioni sui costi per alcuni suoi abbonati. Il gestore arancione anche nel corso delle prossime settimane dovrebbe modificare i suoi listini per la telefonia mobile. Ancora una volta, le modifiche sono attese per gli abbonati con vecchio piano tariffario di 3 Italia. 

 

WindTre, le prossime rimodulazioni per Novembre

Come per le precedenti settimane, WindTre dovrebbe modificare i piani dei vecchi clienti di 3 Italia con una duplice rimodulazione. Per equiparare la sua strategia commerciale a quella di altri operatori come TIM e Vodafone, anche il gestore arancione andrò a configurare la continuità dei consumi per tutte le sue ricaricabili.

Le future modifiche commerciali di WindTre non incidono direttamente sui prezzi, ma bensì sulle condizioni delle tariffe. Al momento del rinnovo della promozione, in caso di mancato credito per procedere al rinnovo, gli utenti riceveranno in automatico soglie senza limiti per telefonate, SMS e Giga internet. Il prezzo previsto per le soglie illimitate sarà di 0,99 euro. I consumi saranno disponibili per un giorno con opzione per un secondo.

Il classico blocco del traffico in uscita previsto in caso di mancato credito sarà effettivo solo a partire dal terzo giorno dalla data di rinnovo dell’offerta. Il credito a debito sarà poi recuperato da WindTre alla prima ricarica utile.

La seconda rimodulazione di 3 Italia riguarda invece la connessione internet. Tutti gli abbonati dell’operatore potranno ricevere, sempre in automatico, un Giga extra in caso di prematuro esaurimento delle soglie internet. In questo caso sarà prevista una spesa extra dal valore di 0,99 euro.