mazda cx3

Il CX-3 è tecnicamente il SUV più piccolo della gamma Mazda e condivide lo spazio nel segmento dei SUV compatti con il CX-30, leggermente più grande e più costoso.

Ma la sua vicinanza al CX-30 non rende il CX-3 del tutto obsoleto. La sua cabina di lusso, la natura divertente da guidare e lo stile esterno sfacciato lo tengono sul podio tra altri piccoli crossover.

mazda-cx-3

La CX-3 potrebbe anche essere definita il SUV per gli amanti delle auto, poiché la sua altezza di seduta, sebbene leggermente più alta della berlina e della berlina Mazda 3, è ancora abbastanza simile a un’auto. Un motore a quattro cilindri da 146 CV fornisce un’ottima spinta, ma non è particolarmente raffinato e la trazione integrale costa di più.

Cosa aspettarsi per il 2021

Mazda non ha apportato modifiche al suo SUV più piccolo per il 2021, poiché la CX-3 resta esattamente come nel 2020. Mazda ha annunciato che il 2021 sarà l’anno modello finale per questa auto, quindi nessun restyling in vista.

 

Risparmio di carburante ed emissioni

Le stime EPA del modello a trazione anteriore di 29 mpg in città e 34 mpg in autostrada lo mettono vicino alla cima del segmento. I modelli a trazione integrale portano valutazioni di 27 mpg in città e 32 mpg in autostrada.

Infotainment e connettività

Tutti i CX-3 sono dotati di serie di un sistema di infotainment touchscreen da 7,0 pollici posizionato in cima al cruscotto sagomato. E’ stato posto invece un controller con manopola sulla console centrale per evitare ditate sullo schermo ed eliminare la necessità di sporgersi in avanti per azionare il sistema durante la guida. Un display si erge dalla parte superiore del quadro strumenti e fornisce informazioni come velocità e navigazione.

mazda-cx-3 2

Attualmente l’auto puo’ essere acquistata intorno i 19000 euro, parliamo della versione da 2.0L e 121 CV Executive.