WindTre offerta Family 5G

WindTre prevede una nuova tornata di rimodulazioni unilaterali nel corso di queste settimane d’autunno. In linea con le operazioni condotte già nelle precedenti settimane, l’operatore prevede una platea ben determinata di clienti per le modifiche dei costi. Gli utenti coinvolti in tali operazioni saranno ancora gli ex abbonati con una SIM di 3 Italia. 

 

WindTre, ad Ottobre la nuova tornata di rimodulazioni

Il provider ha previsto per gli ex clienti di 3 Italia una duplice rimodulazione. La strategia di WindTre è simile a quella già prevista da altri operatori come TIM e Vodafone: il provider arancione opta ancora una volta per cambi inerenti la continuità dei consumi.

La prima modifica per le tariffe di WindTre riguarda il rinnovo della propria ricaricabile. I clienti che non hanno credito per procedere con il rinnovo automatico riceveranno soglie senza limiti per telefonate, SMS e internet. Le soglie illimitate avranno un valore di 0,99 euro e saranno disponibili per un giorno. Possibile anche un rinnovo sempre allo stesso costo per un secondo giorno.

A partire dal terzo giorno, WindTre farà scattare il classico blocco del traffico in uscita. Tutto il credito accumulato dai clienti sarà poi recuperato dal gestore nel momento della prima ricarica utile.

Ulteriore novità per gli abbonati di WindTre con vecchia SIM di 3 Italia riguarda invece la connessione internet. I clienti di WindTre in questo caso potranno ricevere un Giga extra, laddove vi sia un esaurimento prematuro delle soglie previste di default con la ricaricabile. Anche in questo caso, il prezzo previsto è di 0,99 euro.