wifi gratis

È già da molto tempo che il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato ufficialmente il via ad un iniziativa particolarmente interessante. Stiamo parlando del progetto Piazza Italia WiFi e il suddetto consiste nell’espansione di una nuova rete WiFi gratis in tutto il territorio italiano.

All’inizio si passerà per i paesi più piccoli per poi arrivare alle grandi città gradualmente. Ovviamente il MiSE ha voluto fortemente questo progetto ed ha spinto sull’acceleratore affinché si riuscisse a realizzare nel minor tempo possibile. Attualmente parliamo di una risorsa davvero molto importante per tantissime persone.

WiFi Gratis: la risorsa si sta rivelando di fondamentale importanza

In questo momento c’è una presenza abbastanza fitta di cittadini che hanno la possibilità di connettersi alla rete internet gratuita. Ovviamente, l’accesso al servizio, come specificato ad inizio articolo, sarà del tutto gratuito ed esente da spese. Quindi, solamente alcuni utenti avranno la possibilità di avere libero accesso ad una rete WiFi, la quale sarà accessibile mediante un’app apposita.

Gli hotspot disponibili sono in tutto 9.359 e i Comuni che ne stanno usufruendo sono 3.880. Gli utenti che la utilizzano sono in totale 461.032. L’ultimo Comune dove è avvenuta l’installazione degli hotspot è Praia a Mare. Questo è stato reso possibile tramite la celebre azienda Infratel che, in partnership con TIM, è riuscita ad avviare questo progetto nel gennaio 2019.

Il progetto ha preso importanza soprattutto nel periodo in cui il Covid-19 ha preso il sopravvento. Infatti, ci sono davvero una quantità molto alta di strutture sanitarie che hanno avuto la possibilità di andare ad utilizzare i 5.000 hotspot gratuiti a partire da marzo 2020. Dunque, si può sicuramente affermare che il progetto è in costruzione e sta andando avanti benissimo