WhatsApp: spiare ogni utente gratis è finalmente possibile, ecco il trucco

Saranno certamente numerosi gli utenti che ricorderanno quando alcuni anni fa si temeva che WhatsApp potesse essere spiato. In realtà tutto ciò poteva accadere, anche utilizzando applicazioni di terze parti che venivano pagate mensilmente o settimanalmente.

Tutto questo portò tante persone ad evitare di scaricare la famosa applicazione, la quale oggi è divenuta fondamentale per tenersi in contatto. Ovviamente anche gli sviluppatori hanno fatto del loro meglio per aumentare la sicurezza e soprattutto la privacy, aspetti che oggi sono ai massimi storici. WhatsApp è infatti impenetrabile e tutte quelle applicazioni che prima riuscivano a spiare gli utenti per quanto riguarda le conversazioni, in quanto bannate. Secondo quanto riportato, attualmente sarebbe di nuovo molto semplice spiare le persone su WhatsApp ma non per quanto riguarda le conversazioni. Il metodo risulterebbe infatti molto meno invasivo anche se tracciare una persona per quanto concerne i suoi movimenti tra entrate ed uscite sarebbe molto facile. 

 

WhatsApp: con la nuova applicazione è possibile spiare le persone gratuitamente

L’applicazione che tutti stanno diffondendo sul web per quanto riguarda lo spionaggio di WhatsApp prenderebbe il nome di Whats Tracker. Si tratta di un’applicazione di terze parti che è possibile scaricare dal web in versione apk.

Questa permette di scegliere una o più persone da monitorare e ogni giorno fornirà allo sperone di turno tutti gli orari precisi di entrata e di uscita con tanto di notifiche istantanee. Alla fine della giornata poi verrà registrato anche un report con tutti gli orari in cui l’utente spiato è entrato ho uscito da WhatsApp.