blank

L’ente nazionale senza ombra di dubbio più famoso è conosciuto nel nostro paese e Poste Italiane, l’agenzia di stivali gialli infatti vanta una platea di utenti incredibile conquistata negli anni grazie ai propri servizi sempre al passo coi tempi e con costi di gestione davvero competitivi e accattivanti.

Questo contesto ha contribuito negli anni a rendere il nome di poste davvero autorevole, c’è una s però anche un lato oscuro, spesso infatti il buon nome di poste italiane viene sfruttato dai truffatori per truffare appunto gli utenti attraverso mail o sms di phishing.

Questi ultimi hanno lo scopo di indurre chi legge a fidarsi appunto del mittente autorevole e a consegnare con le proprie mani i dati sensibili di accesso alle carte di credito o i conti BancoPosta, con conseguenze abbastanza prevedibili.

 

Sms di phishing poste italiane

blank

 

Come potete ben leggere un nuovo sms che sta colpendo la community italiana di poste italiane avvisa chi è ge di un’anomalia sul proprio conto, la quale andrebbe risolta presso un apposito link inserito poco più in basso.

Quel link però rimanda ad una falsa area di accesso poste italiane, la quale ricalca fedelmente il disegno di quello originale se solo non fosse che una volta inserite i vostri dati sensibili e sa non farà altro che copiarli e spedirli al creatore della truffa stessa.

Il consiglio che vi diamo è quello di diffidare da questo tipo di comunicazioni, dal momento che nella stragrande maggioranza si tratta appunto di fuffa, siate scettici e avviate occhio attento dal momento che è poste italiane di certo non usa banali sms per delle comunicazioni ufficiali.