blankLa serie Huawei P50 dimostra che l’azienda può ancora realizzare smartphone ad un buon prezzo. Mentre per quanto riguarda i dispositivi indossabili, Huawei Watch 3 e 3 Pro sono stati recentemente lanciati tra i prodotti premium dell’azienda, così come i suoi primi smartwatch con HarmonyOS. A questo set di indossabili si è unito l’Huawei Watch GT 3, un nuovo modello con una batteria piuttosto duratura.

Huawei dichiara che il Watch 3 può durare fino a 3 giorni (14 giorni con “modalità risparmio energetico ultra”). Huawei Watch GT 3, invece, dovrebbe durare 14 giorni per il modello da 46 mm e 7 giorni per il modello da 42 mm. Se lo usi spesso, ovviamente aspettati che i tempi siano in parte ridotti – con una durata rispettivamente di 8 e 4 giorni. Il dispositivo segue inoltre la scia del suo predecessore, il Watch GT 2, che aveva una durata della batteria altrettanto lunga.

Huawei Watch GT 3: il nuovo smartwatch dell’azienda che punta tutto sulla batteria

Senza la batteria potente di cui dispone, Huawei GT 3 sarebbe troppo simile alla maggior parte dei prodotti indossabili sul mercato. Come accennato prima, esegue HarmonyOS, quindi puoi aspettarti una selezione di app di terze parti attraverso il negozio AppGallery dell’azienda. Il GT 3 è dotato di 4 GB di spazio di archiviazione, un monitor SpO2 e un cardiofrequenzimetro. Offre anche modalità di coaching per i tuoi allenamenti.

Nel Regno Unito ad esempio è già disponibile. In Paesi come gli Stati Uniti non è possibile venderlo a causa del ban e delle ripercussioni ancora presenti. Presto avremo maggiori dettagli anche per altri Paesi, tra cui l’Italia.