Iliad costa 9,99 euro con attivazione gratuita: ecco la Giga 120 per i già clientiIliad costa 9,99 euro con attivazione gratuita: ecco la Giga 120 per i già clienti

Il vantaggio di attivare una SIM con Iliad è ancora tale da portare il numero degli abbonati a vette sempre più alte per il gestore francese. Nel corso di questa stagione autunnale, la migliore ricaricabile del provider resta la Giga 120. Gli abbonati che scelgono Iliad avranno una tariffa con consumi no limits per chiamate ed SMS più 120 Giga internet al costo di 9,99 euro ogni trenta giorni.

Iliad, la staffetta tra il 3G ed il 5G

La Giga 120 prevede una serie di punti di vantaggio, a partire dalla presenza del servizio 5G. In totale controtendenza con gli altri operatori, per i clienti che decidono di attivare una SIM con Iliad, la navigazione internet con le velocità massime è completamente a costo zero.

Iliad sta puntando sempre di più sulla tecnologia del 5G, anche e soprattutto in prospettiva per il 2022 quando il numero delle città coperte dovrebbe aumentare in maniera esponenziale rispetto all’attuale lista di 20 capoluoghi.

La presenza di investimenti sempre più ingenti per il 5G porterà però ad una conseguenza. Anche Iliad come altri gestori potrebbe a breve dar vita ad un processo di dismissione per le linee 3G. In pratica, proprio in nome dei futuri interventi per lo sviluppo del 5G, gli utenti potrebbero rinunciare alle attuali reti 3G.

Lo scenario di Iliad, però, allo stato attuale è diverso rispetto a quello di altri provider come TIM e Vodafone. Se altri gestori già stanno abbandonando in queste settimane il loro 3G, il provider francese non procederà per tale via almeno sino a quando non avrà raggiunto la copertura omogenea del territorio con l’attuale tecnologia per il 4G.