instagram-nuovo-aggiornamento-storie-60-secondi-concorrenza-tiktok

Il nuovo aggiornamento in arrivo rivela la concorrenza spietata di Instagram a TikTok. Il social network cerca di imitare la cinese ByteDance. Scopriamo insieme di cosa si tratta e perché, pur non sembrando così eclatante, la nuova feature in arrivo dice molto sul futuro dell’app che ora appartiene al Gruppo Facebook. Fateci poi sapere se vi piace e quindi non vedete l’ora che arrivi anche sul vostro smartphone. Ecco tutti i dettagli.

 

Instagram: a breve introdurrà le storie da 60 secondi

Vi ricordate quando il capo di Instagram, Adam Mosseri, aveva dichiarato che l’app sarebbe diventata il “clone migliore di TikTok“? Ecco una parte della sua dichiarazione che ben ci introduce all’aggiornamento di cui vi vogliamo parlare:

Non siamo più un’app per la condivisione di foto o un’app quadrata per la condivisione di foto. Siamo onesti, c’è una concorrenza davvero seria in questo momento…TikTok è enorme, YouTube è ancora più grande e ci sono molti altri nuovi arrivati“.

In sostanza, Mosseri parla di una lenta, ma inesorabile trasformazione che vedrà protagonista il noto social network Instagram. Ed è proprio quello che vedremo con il prossimo e imminente aggiornamento dell’app.

Infatti, lo sviluppatore e tipster italiano Alessandro Paluzzi, proprio qualche giorno fa ha pubblicato un tweet sul suo profilo che rivela l’ultimissima novità in arrivo su Instagram. Si tratta del tempo massimo concesso a una storia da pubblicare sul social che aumenterà a 60 secondi. Niente male vero?

I video fino a 60 secondi non verranno più suddivisi in segmenti“, recita il post del Paluzzi. Ecco allora che si fa sempre più prepotentemente avanti la dichiarazione di Mosseri in merito al futuro di Instagram e a come dovrà fare concorrenza spietata a TikTok. Chissà come accoglieranno questa nuova feature gli appassionati del social.

Insomma, sembra che la guerra sia solo iniziata. Tant’è che non mancano colpi inferti anche tra le app dello stesso gruppo. Infatti, notizia recente WhatsApp è pronto a concorrere contro gli stessi Instagram e Facebook, grazie a nuovi aggiornamenti che rivoluzioneranno l’esperienza utente dell’app di messaggistica istantanea per eccellenza.

FONTETwitter