whatsappLe modifiche che vengono apportate a WhatsApp sono ormai all’ordine del giorno. Molto spesso i cambiamenti riguardano news sempre positive, come delle nuove funzioni che semplificano l’esperienza con l’app. Tuttavia, durante il mese di novembre, ci saranno diverse soprese per diversi utenti. L’aggiornamento riguarderà l’impossibilità di continuare ad utilizzare l’applicazione su molti dispositivi.

WhatsApp può essere utilizzato per milioni di utenti e il tutto non riguarda solo chat ma anche l’invio di foto, video e informazioni di vario tipo. Molti utenti però dovranno a breve rinunciare a tutto ciò e pare che le alternative siano davvero poche. I modelli interessati sono quelli che hanno un sistema Android 4.0.4 o precedente.

Il sistema operativo potrà essere verificato mediante le impostazioni dello smartphone, così da capire se il proprio dispositivo sarà in grado di supportare l’aggiornamento o meno. Se non sarà possibile aggiornarlo, sarà bene acquistare un nuovo cellulare o pensare di passare ad altre app di messaggistica.

WhatsApp: anche notizie positive per gli utenti

Possiamo dire che novembre sarà un mese importante per gli utenti che non avranno più l’app di messaggistica. Di fatto, il nuovo aggiornamento andrà ad escludere l’app da milioni di dispositivi, ma comunque apporterà delle migliorie importanti a tutti e quindi farà sì che le persone siano maggiormente invogliate ad acquistare un nuovo smartphone.

La grafica sarà rinnovata insieme a nuove funzionalità. A partire dal prossimo mese ci saranno aggiornamenti che porteranno a migliorare l’esperienza di messaggistica, rendendola sempre più gradevole per l’utente. In più, ci sarà una fitta correzione di bug al fine di evitare funzioni e malfunzionamenti, così come avverrà con l’introduzione del backup crittografato. Questo sta a significare che il livello di sicurezza sarà sempre maggiormente elevato.