Huawei, Watch GT 3, smartwatch, nova 9

Durante la conferenza dedicata al lancio di Huawei nova 9, il colosso cinese ha presentato anche Watch GT 3. Lo smartwatch rappresenta la nuova generazione di device indossabili e porta con se diverse novità.

Partiamo subito dicendo che sono due i modelli disponibili, il primo con cassa da 46mm e spessore di 11mm e il secondo con cassa da 42mm e 10.1mm di spessore. La prima variante è dotata di un display AMOLED da 1.43 pollici mentre per la seconda la diagonale è da 1.32 pollici.

In entrambi i casi, il pannello è tondo con un incremento di dimensioni rispetto alla generazione precedente. I nuovi Watch GT 3 sono caratterizzati da due pulsanti per la navigazione di cui uno dotato di ghiera girevole per migliorare l’esplorazione nelle schermate.

 

Huawei ha presentato ufficialmente il nuovo Watch GT 3 nelle varianti 42 e 46mm

La scocca garantisce la resistenza in immersione fino a 5 atmosfere mentre la tecnologia TruSeen 5.0 permette un migliore monitoraggio della frequenza cardiaca. Non manca il sensore per rilevare l’ossigenazione nel sangue, il rilevamento del sonno e funzioni dedicate alla salute femminile.

Sono supportate oltre 100 attività sportive diverse oltre ad una particolare attenzione alle attività outdoor grazie ai servizi dedicati e al posizionamento GPS ad alta precisione. Huawei dichiara fino a 14 giorni di autonomia con una singola ricarica. Inoltre, i device supportano la ricarica rapida per migliorare la gestione dei tempi di ricarica.

Sono disponibili ben 5 diversi braccialetti in grado di adattarsi ai gusti degli utenti e allo stile scelto. Abbiamo il braccialetto in acciaio inossidabile, in pelle scura e chiara, in gomma e in maglia milanese color oro rosa. Il proprio smartwatch è personalizzabile anche con le oltre 10 mila watchface disponibili su AppGallery.

I prezzi di Huawei Watch GT 3 partono da 229 euro per la versione Active e arrivano fino a 329 euro per la variante Elite.