windtre-rimodulazioni-migrazione-diversi-clienti-clienti-3-italia

Per il 10 novembre 2021 sono previste nuove rimodulazioni. Infatti altri clienti ex 3 Italia saranno migrati al nuovo brand di WindTre. Questo comporterà più o meno svantaggi, ma anche diversi vantaggi. Resta di fatto una modifica delle condizioni contrattuali. Quindi l’utente potrà decidere, fino al giorno prima, se accettarla oppure cambiare operatore grazie alla formula di recesso senza costi aggiuntivi né penali. Scopriamo insieme tutti i dettagli della vicenda.

 

WindTre: continua l’esodo per i clienti ex 3 Italia

Non si è ancora concluso l’esodo verso WindTre dei numerosi clienti dell’ex brand 3 Italia assorbito da Wind e trasformatosi nell’attuale operatore telefonico italiano. Infatti, il prossimo 10 novembre alcuni di questi verranno automaticamente esodati sul nuovo provider con delle rimodulazioni.

Prima di vedere cosa cambierà per questi utenti, ecco la comunicazione integrale che gli interessati hanno ricevuto da WindTre:

Gentile Cliente, dal 10 Novembre 2021 avvieremo un processo d’innovazione tecnologica per uniformare i nostri sistemi, migliorare la tua esperienza e garantirti servizi più semplici da usare: avrai maggior controllo della spesa per il traffico internet non incluso nell’offerta e, al rinnovo del piano, il traffico è anticipato in caso di credito insufficiente e per il primo mese senza addebiti aggiuntivi. Recesso senza costi da web, Racc. A/R, PEC, 159, negozi o cambio operatore fino al giorno prima. Info su windtre.it/info1“.

 

Cosa cambia per i clienti ex 3 Italia

Scopriamo ora che cosa cambierà per quegli utenti ex 3 Italia che decideranno di restare in WindTre, o meglio di migrare verso l’operatore. Ecco quali saranno le modifiche:

  • in merito all’extrasoglia l’utente dovrà pagare 0,99 euro per un Giga di traffico al giorno;
  • in caso di credito insufficiente il traffico costerà 0,99 euro quel giorno;
  • nel caso di credito insufficiente per il secondo giorno il traffico costerà 1,99 euro per 4 giorni;
  • ascoltare un messaggio registrato in segreteria telefonica con WindTre costerà 0,1214 euro per ogni chiamata effettuata.

Ovviamente è possibile rimanere con WindTre scegliendo le migliori offerte disponibili per questo mese di ottobre. Il passaggio è completamente gratuito fino al giorno prima dell’entrata in vigore dalla rimodulazione.