mining

Le criptovalute hanno iniziato ad interessare anche alle persone che non sono mai state a contatto con il mondo delle monete virtuali, ed e’ proprio per questo ci sono stati molti tentativi di truffa che hanno cercato di sfruttare questa debolezza.

Proprio per questo negli ultimi tempi, tenendo conto di quanto la criptovaluta sia diventata più popolare, le truffe sulle criptovalute sono in aumento. Nel tentativo di voler rendere consapevoli gli utenti delle frodi che girano online, ecco alcuni consigli da seguire per non restare fregato.

Ecco le principali truffe di mining di criptovalute che dovresti conoscere ed evitare:

App Android Crypto Mining

Il mining di criptovalute direttamente dal tuo dispositivo Android sembra un’ottima idea. Dopotutto, chi non vorrebbe fare soldi usando il proprio smartphone.

In apparenza infatti sembra davvero una grande opportunità di investimento in quanto non è necessario acquistare apparecchiature costose per estrarre Bitcoin o qualsiasi altra valuta. Ma secondo una ricerca condotta da Lookout, la maggior parte delle app di mining di criptovalute avviene tramite app Android.

Tra queste app, BitScam e CloudScam sono due app molto conosciute Sono state progettate per indirizzare gli utenti interessati alle criptovalute. Tuttavia, le app sono state rimosse dal Google Play Store. Si pubblicizzano come piattaforme di mining di criptovaluta cloud e, in cambio, addebitano una commissione. Tuttavia, secondo i ricercatori di Lookout, i proprietari dell’app hanno intascato i soldi senza fornire i servizi promessi.

Inoltre, si dice che queste app abbiano truffato circa 350.000 dollari dalle loro vittime. Le piu’ popolari includono: Top Coins, Mr. Bitcoin, Star BTC, BitHash, Bito Holic.

Inoltre hanno fatto credere agli utenti di pagare per servizi di mining. Ma nessuno di questi è stato fornito agli utenti. Inoltre, l’app è rimasta nascosta e ha funzionato senza problemi sotto gli occhi del Play Store poiché le app non hanno fatto nulla di “dannoso” almeno in apparenza.

Truffe ICO

ICO o Initial Coin Offerings: è uno dei modi più diffusi per raccogliere fondi per un progetto.

Inoltre, ICO offre ai primi utilizzatori la possibilità di far crescere il proprio investimento. Ma c’è un aumento delle truffe ICO. Spesso i truffatori pubblicizzano un progetto utilizzando attività di pubbliche relazioni come messaggi, pubblicità e così via. Il loro obiettivo principale è attirare il maggior numero possibile di investitori e offrire loro una buona prospettiva di guadagno.

Tuttavia, spesso accade che i truffatori si dileguano senza retribuire gli investitori. Inoltre, proprio a causa di queste azioni, il valore della moneta inizia a diminuire. Di conseguenza, l’investitore finira’ per perdere il valore degli investimenti.

Se sei nuovo nel mondo della b, essere ingannato da tali truffe ICO è piuttosto comune. Per tenerti al sicuro, ricorda:  usa un app di scambio di criptovalute affidabile come Binance e Coinbase per le operazioni globali.