Stranger-Things-4La serie di grande successo Stranger Things, creata dai fratelli Duffer e prodotta da Monkei Massacre Productions e 21 Laps Entertainment, sta per tornare ufficialmente con la quarta stagione su Netflix dopo che la pandemia ha tardato le riprese.

Per far sì che i fan si preparassero a questo debutto, Netflix ha deciso di lanciare diversi indizi per aumentare l’hype fino all’uscita della season 4. Tuttavia, questi indizi hanno lasciato molti interrogativi, ma forse lo scopo era proprio quello. Di recente, all’evento TUDUM di Netflix, un nuovissimo trailer della season 4 pare che abbia mostrato una location misteriosa, ossia la Creel House.

La Creel House è la casa della famiglia Creel negli anni ’50, la quale nasconde dei segreti non proprio benevoli. Nonostante ciò, dopo aver visto il trailer, Finn Wolfhard ha dichiarato che la nuova stagione potrebbe seriamente spaventare il pubblico. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Stranger Things: ecco come sarà la quarta stagione secondo Wolfhard

Secondo l’attore che interpreta Mike nella serie TV, la quarta stagione di Stranger Things sarà davvero spaventosa e incasinata. Tuttavia, non è stato rivelato altro, neanche sulla sua reazione alla resurrezione di Hopper. Nonostante ciò, la dichiarazione di Wolfhard è coerente con ciò che è stato dichiarato anche in passato sulla serie TV. Gaten Matarazzo, di fatto, l’ha definitiva come la stagione dello show più spaventosa fino a questo momento e Finn Wolfhard come la più oscura.

Il produttore esecutivo di Stranger Things, Shawn Levy, ha detto durante un’intervista che la season 4 di Stranger Things sarà la più epica in assoluto. Anche se ha deciso di non dire niente sulla trama, ci ha tenuto a confermare che la nuova stagione sarà “più grande e matura” in confronto alle precedenti. Dunque, l’arrivo di Stranger Things su Netflix è previsto per la prima metà del 2022.