tim-satellite

Grazie all’accordo stipulato tra Eutelsat e TIM, da oggi in Italia è possibile utilizzare il nuovo sistema di connettività satellitare riservato a chi è già cliente della linea fissa di TIM. La societa’ vuole offrire una connessione a banda ultralarga alle abitazioni più isolate, ovvero agli utenti che normalmente non sono raggiunti da soluzioni come fibra FTTx, ADSL o FWA.

Per tutta la durata della prova del servizio, che durerà fino a fine ottobre, sarà possibile aderire alla prova di TIM Satellitare pagando 19,90 euro al mese. I costi di attivazione, fornitura e installazione del kit satellitare (parabola e modem Wi-Fi interno) sono inclusi ea carico dell’azienda.

Ecco i costi reali dopo il periodo di promo

Al termine del periodo di sperimentazione, però, il costo dell’offerta sarà pari a 49,90 euro al mese per i primi 48 mesi, per poi proseguire a 44,90 euro al mese. La tariffa è legata all’addebito diretto su conto corrente o carta di credito. In caso contrario, il costo salirà a 54,90 euro al mese per i primi 48 mesi e poi a 49,90 euro al mese.

Se sei uno dei clienti che si rispecchia nel target e vive in un posto dove la fibra ottica non puo’ essere raggiunta, provare la connessione Internet satellitare potrebbe essere un’ottima soluzione, e potrebbe risolvere in gran parte tutti i problemi legati alla velocita’ di internet.

Nonostante le premesse, ci sono alcune limitazioni del servizio da osservare come ad esempio la possibilità di utilizzare solo una quota di GB al mese per navigare alla massima velocità, i tempi di latenza elevati (fino a 600 ms), le aree del paese coperte e molto altro.