Vodafone inaugura una nuova stagione del suo percorso in Italia e punta sempre di più sulla tv streaming. Il gestore inglese non vuole lasciare campo a TIM e alla sua piattaforma TIMvision, che come noto assicura ai clienti la visione della Serie A e della Champions League grazie agli accordi strategici presi con DAZN e con Mediaset.

 

Vodafone, la proposta streaming per lo sport e il calcio

L’obiettivo di Vodafone è quello di garantire un’alternativa a TIM con il lancio della nuova piattaforma Vodafone TV. Il servizio del gestore inglese che garantisce una serie di importanti contenuti televisivi in esclusiva potrà essere disponibile per gli utenti che attivano un piano contestuale per la Fibra ottica.

I contenuti che Vodafone assicura con la sua piattaforma streaming si rifanno a quelli di NOW Tv, il portale streaming di casa Sky. Attraverso NOW Tv e il relativo pacchetto dedicato allo sport gli abbonati di Vodafone potranno guardare tre partite ogni weekend per la Serie A, tutta la Champions League, tutta la Premier League e le esclusive di altri sport come tennis, Formula 1, motomondiale e tanto altro.

In aggiunta a NOW Tv, i servizi della Vodafone TV sono integrati anche dai contenuti di Amazon Prime Video. Per il portale streaming di casa Amazon è previsto canone gratuito per un anno. Il costo del servizio streaming del gestore inglese è invece di 15 euro ogni trenta giorni da aggiungere al costo della tariffa telefonica. Il provider inoltre assicura sempre gratis il TV Box per guardare gli eventi anche con la tecnologia 4K.