xiaomi-serratura-intelligente-casa-riconoscere-volti

Le serrature intelligenti sono in realtà un ottimo modo per iniziare a rendere la tua casa più intelligente. A differenza delle serrature tradizionali, quelle intelligenti hanno l’ulteriore vantaggio di essere più sicure perché puoi usare cose come codici di accesso o persino sicurezza biometrica come le impronte digitali per sbloccare la porta.

Ora sembra che Xiaomi stia andando ancora oltre con la sua ultima serratura intelligente, la Xiaomi Face Recognition Smart Door Lock X, che come suggerisce il nome, avrà il riconoscimento facciale integrato in modo che possa sbloccarsi quando rileva il volto del padrone di casa.

Xiaomi punta molto sul mercato smart home

Il lucchetto sarà caratterizzato da una luce strutturata 3D che aiuterà con il processo di riconoscimento facciale. La società afferma che questa è la sua serratura intelligente di fascia alta e offre il ‘più alto livello di sicurezza del riconoscimento facciale’, anche se ad essere onesti siamo un po’ scettici. Questo perché la maggior parte dei sistemi di riconoscimento facciale Android sembra in qualche modo scadente e può essere ingannata usando le foto, quindi non siamo sicuri se Xiaomi farà affidamento su un sistema simile o se ha davvero migliorato il suo sistema.

La serratura dispone anche di un sensore a ultrasuoni in grado di rilevare quando qualcuno è alla tua porta e, se quella persona si aggira intorno alla tua porta per troppo tempo, può persino avvisare gli utenti tramite l’app Mijia. La serratura intelligente presenterà fino a otto diversi metodi di sblocco in caso di mancato riconoscimento facciale e ha una batteria integrata da 6.250 mAh che dovrebbe durare un bel po’.

Al momento non ci sono notizie sui prezzi, ma il pre-ordine dovrebbe arrivare il 12 ottobre.