WhatsApp: tutti questi smartphone non sono compatibili, ecco la lista

Il progresso sta dietro al duro lavoro, il quale spesso paga con grandissime soddisfazioni. Questo è un po’ il riassunto della vita di WhatsApp, applicazione di messaggistica istantanea che oggi conta oltre 2 miliardi di utenti attivi in giro per il mondo.

Il merito di tale successo è sicuramente da attribuire al fatto che il colosso ha funto da apripista in tale mondo. Inoltre WhatsApp ha una grande propensione, ovvero quella all’aggiornamento continuo. La nota app infatti riporta molto spesso nuovi update, i quali però costringono diversi smartphone ogni anno a dover fare a meno della piattaforma di messaggistica. Proprio per evitare che i dispositivi più datati abbiano problemi in seguito ai nuovi aggiornamenti, WhatsApp tende a togliere loro il supporto. Anche durante questo 2021, più precisamente durante il mese di febbraio, sono stati depennati dalla lista di supporto alcuni smartphone che quindi non riceveranno più sostegno da WhatsApp.

 

WhatsApp: questa è la lista degli smartphone che sono stati depennati dalla lista a febbraio

Ci sono alcuni dispositivi che dovranno fare sicuramente a meno di WhatsApp, come in realtà già stanno facendo dal mese di febbraio. Ecco tutti gli iPhone 4 o modelli precedenti ma anche un lungo elenco di smartphone di casa Android. Fra questi spicca di certo anche il celebre Galaxy S2 così come Huawei Ascend P1 ed il Motorola Droid RAZR. In basso trovate una rapida lista con i modelli più iconici che abbandoneranno la celebre app di messaggistica istantanea:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s