Android e iOS: ecco alcuni giochi originali ora disponibili

Nel 1993, un piccolo gioco chiamato DOOM sviluppato da un piccolo studio chiamato id Software ha dato fuoco al mondo dei giochi. Circa 25 anni dopo, Bethesda ha deciso di rilasciare i classici titoli DOOM su nuove piattaforme, tra cui Xbox One, PlayStation 4, Nintendo Switch, Android e iOS.

Mentre DOOM, DOOM II e DOOM 3 sono ora disponibili per il download per Nintendo Switch, Xbox One e PlayStation 4, solo i primi due colpiscono i dispositivi Android e iOS. Se vuoi provarli, puoi scaricarli dal Google Play Store e dall’App Store, rispettivamente, per $5.

 

Android: ecco cosa include il nuovo gioco originale DOOM

Il gioco originale, DOOM, include tutti i contenuti rilasciati nel 1993 e la quarta espansione Thy Flesh Consumed. La riedizione di DOOM II include i Livelli master, 20 livelli aggiuntivi creati dalla community e curati dagli sviluppatori.
Sebbene il classico gioco DOOM sia disponibile su iOS dal 2009, questa è la prima volta che entrambi i giochi (DOOM e DOOM II) vengono portati su Android e, naturalmente, la prima volta che DOOM II raggiunge i dispositivi iOS.

Tuttavia, c’è un piccolo problema, dovrai accedere a un account Bethesda per giocare. Se non hai ancora un account, dovrai crearne uno. Il requisito di accesso a BehesdaNet è stato incluso per il Slayers Club con lo scopo di premiare i membri per giocare ai classici giochi DOOM.

Tuttavia, Bethesda ha affermato che il login dovrebbe essere facoltativo e che sta lavorando per modificare il requisito in facoltativo in questo momento.