blank

Android 12 è finalmente arrivato, e con esso sono pronte ad essere rilasciate le varie personalizzazioni dei produttori di smartphone: in particolare OnePlus ha già rilasciato la versione beta della OxygenOS 12 per OnePlus 9 e 9 Pro, ma ovviamente questi non saranno gli unici smartphone dell’azienda a ricevere tale aggiornamento.

Saranno solamente alcuni, i dispositivi che riceveranno l’aggiornamento appena menzionato. Andiamo a scoprire insieme maggiori dettagli.

 

OxygenOS 12: ecco quali dispositivi la riceveranno

La Open Beta di OxygenOS 12 per gli smartphone flagship di OnePlus rappresenta un ulteriore passo avanti nell’integrazione con ColorOS, il codice alla base del sistema operativo Oppo e quello OnePlus è infatti ora comune. Niente paura però, ancora per questo ultimo aggiornamento le due interfacce rimarranno ben separate e distinte, in attesa del nuovo sistema operativo unico che dovrebbe essere annunciato con l’arrivo dei nuovi top di gamma dei due brand nel corso dei primi mesi del 2022.

OxygenOs 12 porta con se alcune interessanti novità, le icone del desktop ottimizzate con texture migliorate, utilizzando un design ispirato a materiali nuovi di zecca e unendo luci e livelli, la modalità scura ora supporta tre livelli regolabili, portando un’esperienza utente più personalizzata e confortevole, ci saranno nuove opzioni di stile aggiuntive per le schede, che rendono il contenuto dei dati più visivo e più facile da leggere e tantissimo altro.

I dispositivi che la riceveranno sono tutti i OnePlus dal 7T Pro in avanti e OnePlus Nord 2, OnePlus Nord, OnePlus Nord CE. Non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo per maggiori dettagli.