WhatsApp: chi ha uno di questi smartphone può dire addio all'app di messaggistica

Se ciò che è accaduto pochi giorni fa ai social (Instagram, facebook e Whatsapp down) ha scatenato la vostra dipendenza da smartphone, preparatevi perché su questi dispositivi non sarà più disponibile il colosso di messaggistica. Dal 1 novembre infatti WhatsApp smetterà di funzionare su molti apparecchi dotati di sistemi operativi Android 4.0.4 (o inferiori) ed iOS 9 (o inferiori). Pertanto, circa 53 modelli di smartphone non avranno più la possibilità di utilizzare il noto servizio di chat.

WhatsApp: quali sono gli smartphone che rimarranno senza l’app di messagistica?

Di seguito sono riportati i dispositivi che non potranno fare uso della celebre app di messaggistica istantanea:

  • Samsung
    • Galaxy Trend II
    • Galaxy SII
    • Galaxy S3 mini
    • Galaxy Xcover 2
    • Galaxy Core
    • Galaxy Ace 2
  • LG
    • Lucid 2
    • Optimus F7
    • Optimus F5
    • Optimus L3 II Dual
    • Optimus F5
    • Optimus L5
    • Best L5 II
    • Optimus L5 Dual
    • Best L3 II
    • Optimus L7
    • Optimus L7 II Dual
    • Best L7 II
    • Optimus F6, Enact
    • Optimus L4 II Dual
    • Optimus F3
    • Best L4 II
    • Best L2 II
    • Optimus Nitro HD
    • Optimus 4X HD
    • Optimus F3Q
  • ZTE
    • V956
    • Grand X Quad V987
    • Grand Memo
  • Sony
    • Xperia Miro
    • Xperia Neo L
    • Xperia Arc S
  • Alcatel
    • Ascend G740
    • Ascend Mate
    • Ascend D Quad XL
    • Ascend D1 Quad XL
    • Ascend P1 S
    • Ascend D2
  • Archos 53 Platinum
  • HTC Desire 500
  • Caterpillar Cat B15
  • Wiko
    • Cink Five
    • Darknight
  • Lenovo A820
  • UMi X2
  • Run F1
  • THL W8
  • Apple
    • iPhone SE
    • iPhone 6S
    • iPhone 6S Plus

Cosa fare se il vostro smartphone rientra nella lista? Procuratevi immediatamente un nuovo modello abilitato per l’utilizzo di WhatsApp perché non c’è altra soluzione.