Lunedì 4 settembre non è stata una bella giornata per il gruppo Facebook. Tutti i servizi infatti sono stati down per ben 7 ore, lasciando quindi gli utenti di tutto il mondo senza Whatsapp, Instagram e Facebook.

WhatsApp, Facebook e Instagram: il down più lungo di sempre, ecco le cause

Gruppo Facebook: ecco a cos’è dovuto il down di 7 ore

Facebook ha prontamente postato le proprie scuse su Twitter, informando gli utenti di essere al lavoro per risolvere il problema. A causarlo sembra essere stato un problema interno, quindi non relativo ad infrastrutture o danni subiti.

Il New York Times ha riportato la spiegazione di John Graham-Cumming, chief technology officer di Cloudflare, una società di infrastrutture web. Il problema sembrerebbe essere stato un’errata configurazione dei server di Facebook. A livello monetario, sembra che questo disservizio abbia causato una perdita per Zuckerberg circa 6 miliardi di dollari in una sola giornata.