blank

PostePay ha deciso di prorogare, in questo caso fino al 31 Dicembre 2021 salvo cambiamenti, anche l’offerta PosteCasa Ultraveloce dedicata ai dipendenti del Gruppo Poste Italiane, attivabile con prezzo scontato a 19,90 euro al mese e con costo di attivazione gratuito.

Oltre all’offerta standard a 26,90 euro al mese, rivolta a tutti i nuovi clienti, rimane quindi ancora disponibile anche la variante per i dipendenti Poste Italiane. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

PosteCasa Ultraveloce prorogato a 19.90 euro fino alla fine dell’anno

PosteCasa Ultraveloce prevede principalmente connessione internet illimitata fino a 1 Gbps, con modem Wi-Fi incluso nel prezzo. Insieme a questo bundle, viene fornita però anche una chiavetta USB 4G, con all’interno una SIM PosteMobile con Giga illimitati. Con questa versione dell’offerta, il costo di attivazione, consegna e installazione risulta gratuito invece che a 99 euro, mentre il prezzo mensile è pari 19,90 euro al mese anziché 30,90 euro mensili.

In base alla copertura del proprio indirizzo, PosteCasa Ultraveloce può essere sottoscritta in diverse tecnologie, ovvero Misto Fibra Rame FTTC o FTTE, esclusivamente su rete TIM, oppure Fibra FTTH, disponibile sia su rete Open Fiber che su rete TIM. Per le attivazioni in tecnologia FTTC o FTTE, sono disponibili i seguenti profili di rete, connessione FTTC in tecnologia EVDSL con velocità massima di 200 Mbps in download e 20 Mbps in upload, connessione FTTC in tecnologia VDSL2 con velocità massima di 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload e connessione FTTE in tecnologia VDSL2 con velocità massima di 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload.

Per quanto riguarda invece la tecnologia FTTH, su rete Open Fiber è possibile raggiungere fino a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload, mentre su rete TIM è prevista una velocità massima pari a 1 Gbps in download e 100 Mbps in upload. Come già detto, oltre alla linea fissa, con questa offerta si ottiene anche una SIM PosteMobile inserita all’interno di una chiavetta USB 4G. Visitate il sito ufficiale dell’operatore per maggiori dettagli.