microsoft-office-2021-windows-10-ios-apple-mac-os-laptop-pcL’approdo di Windows 11 nel contesto dei moderni sistemi operativi di casa Microsoft arriverà di concerto alla presentazione di Office 2021. Nelle intenzioni della compagnia di Redmond c’è la necessità di snellire i processi di creazione di documenti, fogli, database e presentazioni finalizzando un ambiente operativo moderno e semplice da utilizzare in ogni occasione. Scopriamo insieme quali saranno i nuovi tool che la società presenterà oggi in anteprima mondiale per i suoi utenti.

 

Office 2021: molto più che semplice automazione d’ufficio

L’automazione d’ufficio ha raggiunto ragguardevoli livelli con Office 2020 e si prepara ad un ulteriore gap generazionale in vista del rilascio della versione 2021 prevista oggi in coordinato con Windows 11. Da Redmond fanno sapere che arriverà il tema scuro attivo su tutta la suite in maniera omogenea. Ciò ridurrà il carico sul sistema visivo degli utenti consentendo al contempo di ottenere un considerevole risparmio di energia sui dispositivi mobili come laptop e convertibili della gamma Surface.

La nuova opzione Line Focus costituisce invece una diretta evoluzione della Read Mode che abbiamo imparato a conoscere con l’attuale revisione del programma. Pieno supporto inoltre agli array dinamici ed arrivo dell’inedita XLOOKUP feature che agevola non di poco la ricerca di elementi in tabella o intervalli di riga su fogli di lavoro Excel.

Il prezzo della nuova suite Office 2021 non è stato ancora ufficializzato dalla società che con un’unica soluzione di pagamento garantirà pieno accesso a tutti i tool previsti senza il vincolo della sottoscrizione periodica ai servizi. Per il momento non sappiamo altro. Appuntamento a domani per ulteriori dettagli.