Dal 2 ottobre Netflix ha ufficialmente aumentato i prezzi dei propri abbonamenti Standard e Premium, lasciando invariato quello Base. Il primo prevede lo streaming su 2 dispositivi e qualità massima HD, il secondo invece 4 dispositivi simultanei e qualità in 4k.

Netflix: ecco gli aumenti di prezzo

Il piano Standard passa da 11,99€ al mese a 12,99€ mensili. Il piano Premium invece passa da 15,99€ a 17,99€ mensili. Dunque avremo un aumento rispettivamente di 1€ e 2€ per i piani Standard e Premium.

Netflix giochi Android Italia ufficiale

Il piano Base, il quale prevede 1 dispositivo e qualità 480p, resta invariato a 7,99€. Gli aumenti saranno immediati per i nuovi iscritti dal 2 ottobre. Per chi invece è già iscritto, riceverà una notifica via mail a partire dal 9 ottobre e in ogni caso 30 giorni prima dell’effettiva entrata in vigore dell’aumento.

Netflix dichiara che l’aumento sulla propria piattaforma serve “per riflettere i miglioramenti che apportiamo al proprio catalogo di film e di show e alla qualità del servizio e, cosa ancora più importante, per continuare a dare più opzioni e portare valore agli abbonati“.