Nel corso degli ultimi mesi Iliad si è presentato al grande pubblico italiano come leader nel campo della telefonia mobile. L’operatore francese guarda con molto interesse anche alle prospettive future offerte dai clienti del nostro Paese. In tal senso si spiega il prossimo investimento di Iliad nel campo della telefonia fissa.

 

Iliad accelera ancora: il doppio partner per le offerte Fibra ottica

Le indiscrezioni che parlano di un impegno reale di Iliad con le offerte di Fibra ottica non sono più tali, ma sono divenute realtà. A breve il gestore francese lancerà una serie di tariffe con contenuti all inclusive con i costi più bassi del mercato anche per le connessioni domestiche.

Il lavoro di preparazione per l’ingresso nel settore della telefonia fissa è già iniziato da tempo. Iliad può oggi vantare due partnership strategiche per il lancio della Fibra ottica, quelle con Open Fiber FiberCop. Attraverso gli accordi con la società di CDP ed Enel e con la società di TIM, il gestore francese potrà portare le connessioni ad altissima velocità in tutte le case degli italiani.

Sempre Iliad ha ricevuto dallo scorso anno l’autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico per l’ingresso nel campo della telefonia fissa.

Gli utenti a questo punto si interrogano soltanto su quelle che saranno le tempistiche per l’arrivo delle prime offerte di Fibra ottica. Alcuni rumors parlano di novità in arrivo già nel corso di quest’autunno. Tuttavia, è plausibile pensare che le prime tariffe saranno disponibili solo dal primo semestre del 2022.