Negli ultimi giorni WhatsApp Beta ha rilasciato l’aggiornamento alla versione beta 2.21.20.12 tramite Google Play Beta Program. Tra le nuove funzionalità, c’è anche una piccola novità che riguarderà esclusivamente le versioni Beta dell’app.

WhatsApp: ecco il label che conferma la versione Beta

Con l’ultimo aggiornamento, infatti, se saremo in possesso di una versione Beta del’app di messaggistica, lo vedremo scritto accanto al numero della versione.

Andando dunque nelle impostazione, accanto al numero della versione dell’aggiornamento, vedremo riportata tra parentesi la scritta Beta. Questa indica proprio che sul nostro dispositivo è installata una versione sperimentale dell’applicazione e non una stabile.

Questa modifica era già stata apportata qualche mese fa sui dispositivi con sistema operativo iOS. Ora la distribuzione è partita anche su Android, a breve tutti gli smartphone con a bordo il robottino verde riceveranno l’aggiornamento.