Il “Pixel Day” si avvicina: Google infatti presenterà i suoi prossimi smartphone il 19 ottobre e nel frattempo continua a fornire dettagli su Pixel 6 e 6 Pro. 

Questa volta BigG ha fatto pubblicità ai suoi dispositivi sul numero del 27 settembre del The New Yorker, come notato da Rich Brome su Twitter. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Google pubblicizza il Pixel 6

L’inserzione pubblicitaria mostra Pixel 6 in tutte le sue colorazioni, insieme a diverse domande che dovrebbero rendere l’idea delle potenzialità dello smartphone: si fa riferimento al Material You che si adatta alle proprie esigenze (What if they were more personal?, What if your phone saw you for who you are?, Recognized that we’re all different and worked differently for all of us?), alle funzionalità di intelligenza artificiale (in particolare, al riconoscimento dell’accento) e ovviamente alla potenza dei chip Tensor.

La pagina termina poi con la frase “il telefono che si adatta a te” e indica come “autunno 2021”, anche se siamo ormai certi della data di presentazione del 19 ottobre e di commercializzazione vera e propria del 28 ottobre. Dopo mesi nei quali abbiamo parlato solo degli smartphone, arrivano ora i primi credibili rumor sul prezzo di Pixel 6 e Pixel 6 Pro, e dobbiamo dire che non sono affatto o male, o almeno sono inferiori alle nostre aspettative: 649€ per Pixel 6, 899€ per Pixel 6 Pro. 

Il rumor è particolarmente credibile perché corroborato da due fonti distinte. Da una parte abbiamo lo youtuber M. Brandon Lee (trovate il suo video a fine articolo), dall’altra 9to5Google, e per quanto sia presto per esserne assolutamente certi, sarebbe strano se entrambi si fossero sbagliati e proprio sulle stesse cifre. Non ci resta che attendere per scoprire tutti i dettagli.