vodafone aumenti

A partire dal 1 novembre 2021 alcuni clienti privati ​​ricaricabili Vodafone rete mobile saranno coinvolti in una nuova modifica unilaterale che comporterà un aumento del costo mensile di alcune offerte tariffarie € 1,99 al mese in più.

In alternativa, l’operatore offre ai clienti coinvolti nella modifica unilaterale di attivare ulteriori Gb in regalo per 12 mesi, chiamando il 42590 dal 5 ottobre 2021 al 31 ottobre 2021.

Dopo aver comunicato la modifica unilaterale per alcune offerte dal 31 maggio 2021, dal 23 giugno 2021, dal 2 luglio 2021 e dal 26 luglio 2021, è ora il turno di altre offerte che partono da quest’ultima data.

Questa volta non è specificato se il cliente Vodafone possa scegliere un’offerta dedicata alternativa come nel caso di altre modifiche recenti. L’elenco ufficiale delle offerte coinvolte è sconosciuto.

Ecco il comunicato stampa di Vodafone

Ecco la comunicazione ufficiale:

“Vodafone investe costantemente nel miglioramento della propria rete mobile, con l’obiettivo di soddisfare il crescente bisogno di connessioni nel Paese e di offrire ai clienti un servizio sempre più performante, ovunque. A partire dal 1 novembre 2021, il costo di alcune offerte per i clienti privati ​​ricaricabili aumenterà di 1,99€ al mese.

Entro il 1 ottobre 2021 i clienti interessati dalla modifica verranno avvisati tramite sms e avranno la possibilità di attivare ulteriori giga in regalo per 12 mesi chiamando il 42590 a partire dal 5/10 fino al 31/10.

Qualora non lo accettino, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del Decreto Legislativo 1 agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il proprio numero senza penali o costi di disattivazione entro il 31 ottobre specificando come causale del recesso la ‘modifica del le condizioni contrattuali».

Possono esercitare il diritto di recesso, senza costi aggiuntivi rispetto a quelli eventualmente correlati alla modalità prescelta, su voda.it/disdetta, nei nostri punti vendita, inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno al Servizio Clienti Vodafone, POBox 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo tramite PEC a [email protected] o telefonando al 190, specificando il motivo sopra indicato.”

Eventuali rate residue del costo di attivazione del dispositivo associato a questa offerta saranno pagate con la stessa frequenza e con la stessa modalità di pagamento precedentemente indicata, in alternativa comunicandola nella richiesta di recesso, potranno richiedere il pagamento in un’unica soluzione.