galaxy-s21-fe-sembra-samsung-cancellando-prove-device

All’inizio di questa settimana si vociferava che Samsung stesse cancellando il Galaxy S21 FE. Inizialmente lo smartphone doveva essere lanciato ad agosto, ma poi si pensava che sarebbe stato lanciato a ottobre. Ma ora sembra che l’azienda stia cercando di seppellire qualsiasi prova dell’esistenza del dispositivo.

In precedenza, una pubblicazione sudcoreana aveva rivelato che il marchio ha annullato l’evento di lancio del Galaxy S21 FE a metà ottobre per diversi motivi. Ciò include principalmente le solide vendite del Galaxy Z Flip3 e la continua carenza globale di chip che ha causato un problema di fornitura che ha persino portato il capo della divisione Mobile dell’azienda a recarsi due volte negli Stati Uniti per assicurarsi più chip.

Galaxy S21 FE: ancora nessuna certezza assoluta sullo smartphone

Ora, SamMobile ha scoperto che il colosso tecnologico sudcoreano ha cancellato le pagine di supporto per il Galaxy S21 FE. Con il lancio imminente, il marchio aveva aggiunto una pagina di supporto per un dispositivo con un numero di modello di SM-G990B, che era anche il più grande indicatore della sua esistenza. Secondo il rapporto, Samsung ha iniziato a eliminare le pagine di supporto dai suoi siti Web ufficiali in alcuni paesi, tra cui Hong Kong, Singapore, Sud Africa, Levante e altri.

In altre parole, questa è una forte indicazione che l’azienda sta effettivamente cancellando il dispositivo. A partire da ora, i tempi di consegna globali per i chip hanno raggiunto il record di 21 settimane. Quindi non sorprende che il vincolo di fornitura possa costringere il più grande produttore di smartphone al mondo a ritardare o addirittura annullare un dispositivo a favore di modelli esistenti che stanno già vendendo bene.