whatsapp

L’app di messaggistica più importante al mondo è sicuramente WhatsApp ed è nota a tutti per offrire col tempo delle funzionalità sempre più interessanti ai propri utenti. L’ultima è davvero incredibile e difficilmente potrete rinunciarvi. Stiamo parlando della funzione multi-dispositivo che consente di poter usare la stessa app su più dispositivi senza che vi sia accesso ad internet dal dispositivo principale. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

WhatsApp: la funzione multi-dispositivo cambia tutto

In base a quanto detto da WABetaInfo, portale dedicato a WhatsApp e particolarmente attento a tutti i suoi aggiornamenti, questa nuova funzione viene denominata multi-dispositivo 2.0, e da come si può capire dal nome, si tratta di un’evoluzione della funzione descritta poc’anzi. Tramite questa novità, sarà possibile usare WhatsApp su un secondo smartphone oltre a quello principale senza che il dispositivo mobile sia collegato ad internet al device principale.

Attualmente WhatsApp è utilizzabile fino ad un massimo di quattro dispositivi simultaneamente, ma fra questi non c’è un secondo smartphone. Nel momento in cui sarà rilasciata la nuova funzione multi-dispositivo, questo sarà possibile e sarà un’ottima novità per tutti gli utenti che usano l’app di Mark Zuckerberg.

Chiaramente, non è ancora stato definito quando questa funzione verrà integrata in WhatsApp, essendo anche che non sono state rilasciate delle date ufficiali o degli annunci che ci hanno fatto carpire qualcosa. Per questo, bisognerà attendere ancora un po’ di tempo per venire a conoscenza di ulteriori dettagli del caso. Infine, concludiamo col dire che l’app ha dismesso da diversi smartphone la sua funzione, come abbiamo scritto in questo recente articolo.