squid game netflix

Quanto segue contiene spoiler per la stagione 1 di Squid Game. Il direttore dello show di Netflix, Hwang Dong-hyuk, ha affermato di aver iniziato a scrivere la storia molto prima, già nel 2014.

Hwang spiega come ha sviluppato per la prima volta l’idea per la serie: “Dopo aver filmato il mio lavoro di debutto nel 2008, sono andato in molti negozi di libri di manga. Ho visto molte storie di sopravvivenza, quindi ho pensato che sarebbe stato interessante se questo genere fosse stato ricreato sotto l’influenza coreana. Ho completato la sceneggiatura nel 2009, ma mi è stato detto che non avrebbe avuto successo poiché la storia è crudele e il genere non era molto familiare al pubblico in quel momento. Non ho potuto ottenere alcun investimento o casting poiché il progetto era difficile da capire. Così ho smesso di sperarci”.

Il genere è ovviamente diventato più seguito negli anni (e probabilmente più commerciabile). Così, Squid Game ha trovato una casa grazie a Netflix.

Ma mondo di Hwang si espande oltre questo singolo anno di competizione di sopravvivenza infatti sembra che i giochi siano andati avanti per anni, e c’è ancora molto da esplorare dopo la prima stagione.

Netflix non ha ancora annunciato l’intenzione di rinnovare la serie. La popolarità istantanea ottenuta dopo aver fatto la sua prima apparizione sulla piattaforma a metà settembre è di buon auspicio per la produzione futura.

Quando possiamo aspettarci la stagione 2 di Squid Game?

Sebbene la sceneggiatura fosse terminata nel 2009, secondo quanto riferito, le riprese della serie non sono iniziate fino a settembre 2020. Il team ha filmato su un set reale, utilizzando molti effetti pratici, inclusa la bambola gigante nel primo episodio. Hanno anche scelto 456 attori nuovi per i la prossima ondata di giocatori.

Quando uscirà la stagione 2, possiamo aspettarci produzioni ancora più grandi, anche se, si spera, questa volta con una pipeline più veloce. Se le riprese possono iniziare entro la fine dell’anno o all’inizio del 2022, potremmo essere in grado di ottenere un rilascio alla fine dell’autunno 2022.