Recentemente sono emersi nuovi rendering sulla prossima serie di smartphone del colosso cinese Xiaomi Civi. Secondo i rumors, lo smartphone avrà una tripla fotocamera posteriore nella parte posteriore dominata da un grande obiettivo primario, ma non è chiaro quale sensore si nasconda dietro di esso.

Ovviamente, come potrete ben immaginare, non sono emersi solamente questi piccoli dettagli, andiamo a scoprire insieme gli altri.

 

Xiaomi ha in progetto di lanciare una nuova serie di smartphone

Altre caratteristiche includono un ritaglio centrale della fotocamera nella parte anteriore, una singola griglia dell’altoparlante nella parte inferiore accanto ad una porta USB-C, un bilanciere del volume ed un pulsante di accensione sul bordo destro del telefono. È interessante notare che Xiaomi ha anche rivelato che il Civi peserà solo 166 grammi con uno spessore di 6,98 mm.

In particolare, un nuovo render ufficiale pubblicato da Xiaomi su Weibo conferma il design mostrato nel leak ma non aggiunge niente all’elenco delle specifiche che già conosciamo. Secondo un teaser del traduttore automatico pubblicato su Weibo, Xiaomi afferma che la serie presenterà “design alla moda e diversificati con una tecnologia di imaging innovativa”.

Nelle ultime ore la Lituania si è scagliata contro il colosso invitando i propri connazionali a non utilizzare gli smartphone Xiaomi perché controllati. Nel corso di una conferenza stampa, il vice ministro della Difesa, Margiris Abukevicius, ha detto: “La nostra raccomandazione è di non acquistare nuovi telefoni cinesi. E di sbarazzarci di quelli già acquistati il più velocemente possibile”.