blankTwitter ha annunciato nuove funzionalità per la sua piattaforma, includendo innanzitutto controlli più flessibili e la possibilità di scambiare criptovalute tra gli utenti.

Il celebre social sta aggiungendo il Bitcoin alla sezione Suggerimenti, che consente già di scambiare denaro tramite PayPal e altri servizi di terze parti in tutto il mondo. La nuova funzione, che potrebbe essere testata a breve, consente agli utenti di aggiungere il proprio portafoglio bitcoin al profilo. Si potranno inviare criptomonete direttamente all’interno dell’app. Tutto è possibile tramite Strike, un’applicazione di terze parti costruita su Bitcoin Lightning Network.

Twitter: novità in arrivo per la piattaforma, protagonista del nuovo aggiornamento potrebbe essere il Bitcoin

I suggerimenti per lo scambio di denaro erano originariamente disponibili solo per utenti selezionati, ma ora saranno accessibili a tutti gli utenti iOS, presto anche per Android. Twitter annuncia che gli utenti di zone come l’Africa potrebbero non avere accesso ai provider tradizionali e il bitcoin rappresenta “una delle migliori soluzioni”. Jack Dorsey, CEO di Twitter, è stato a lungo un sostenitore della criptovaluta, affermando che avrebbe “unito il mondo” e crede che diventerà la “valuta nativa di Internet”.

Anche i token non fungibili (NFT) si stanno facendo strada su Twitter. Questi aggiornamenti seguono le tante altre modifiche proposte di recente su Twitter. La piattaforma sta aggiungendo più contesto e informazioni ai suoi tweet in modo che le persone possano “fidarsi di chi sta parlando”. L’azienda ha precisato che i moderatori in questi spazi non saranno ritenuti responsabili poiché tutto sarà nelle mani degli utenti.