wikoWiko Y62 Plus è il nuovo smartphone di fascia medio-bassa dell’azienda francese, in arrivo nei prossimi giorni presso i principali rivenditori di elettronica, al prezzo consigliato di soli 99 euro, con inclusi una cover trasparente ed una pellicola protettiva per il display.

Il prodotto punta tutto su alcuni piccoli miglioramenti rispetto alla generazione precedente, senza fondamentali stravolgimenti. Il display è da 6,1 pollici, in formato 19:9, IPS LCD con risoluzione HD+, a muovere il tutto, invece, ecco arrivare un processore quad-core MediaTek con frequenza di clock a 1,8GHz 2GB di RAM.

blank

Le novità partono dalla memoria interna, raggiunge i 32GB, con possibilità di espanderla, sfruttando la microSD, fino ad un massimo di 256GB complessivi, fondamentali per salvare applicazioni e fotografie, sebbene il comparto fotografico non paia essere di alto livello. Posteriormente trova posto un singolo sensore da 8 megapixel, con Night mode integrata e HDR.

 

Wiko Y62 Plus: le ultime specifiche

blank

La batteria (removibile) è un componente ampliato rispetto alla generazione precedente, raggiunge i 3000mAh, garantendo fino a 36 ore di autonomia (circa 1,5 giorni), senza supportare ricarica rapida o wireless.

Esteticamente il prodotto viene commercializzato in 3 tonalitàDark Blue, Light Blue e Mint, con importanti effetti gradienti in grado di catturare i riflessi della luce, e supportando una texture tattile diagonale. E’ presente il pulsante fisico per richiamare l’assistente virtuale di Google, il sistema operativo è Android 11 Go Edition, senza dimenticare la possibilità di inserire contemporaneamente due SIM, estendendo difatti l’esperienza complessiva.

Wiko sottolinea comunque l’attenzione all’ecosostenibilità, il packaging è realizzato esclusivamente in carta e cartone, 100% riciclabile e privo di componenti in plastica, colla o vernice.