samsung-galaxy-smartphone-crash

Alcuni proprietari di smartphone Samsung stanno ultimamente facendo i conti con dei fastidiosi problemi che coinvolgono i dispositivi, un po’ nello specifico quelli della serie Galaxy A e Galaxy M anche se non tutti. Quest’ultimi stanno sperimentando riavvii fastidiosi a seguito di alcuni blocchi non spiegabili al momento. Le informazioni sono così poche che non c’è neanche una soluzione valida.

I modelli Samsung interessati al momento sono Galaxy M30s, Galaxy M31, Galaxy M31s, Galaxy A50, Galaxy A50s e Galaxy A51; si tratta quindi di due serie nello specifico. Al momento i problemi si stanno verificando solo in India e la spiegazione quindi potrebbe essere legata a un problema di produzione di alcuni lotti specifichi e non di recenti aggiornamenti software.

 

Samsung: problemi ad utilizzare lo smartphone

I continui riavvi impediscono anche l’uso più basilare degli smartphone Samsung in questione. I riavvi sono così frequenti che non è neanche raro vedere il proprio smartphone bloccarsi durante tale fase e senza neanche raggiungere il logo del produttore. La parte più preoccupante, almeno per i diretti interessati, è che tutto questo è iniziato ben due mesi fa. Se nel mentre nessun’altro fuori dal paese ha sperimentato tutto questo allora vuol dire che gli altri possono evitare di preoccuparsene.

I riparatori indiani hanno suggerito che il problema riguarda la scheda madre e che una volta sostituita tutto riprende a funzionare per il verso giusto. Si parla di un processo dal costo di 100 dollari, alto per l’economia del paese e non si capisce se Samsung sia disposta a pagare di tasca sua.