Samsung, Galaxy Flex Note, smartphone pieghevole, Galaxy Note, Galaxy S22

Il settore degli smartphone pieghevoli sarà sempre più importante per Samsung. Il produttore coreano ha lanciato recentemente i nuovissimi Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3 ma in futuro la lineup potrebbe ampliarsi ancora. 

Infatti, il brand ha depositato il brevetto per un nuovo device foldable denominato Galaxy Flex Note. Questo nome potrebbe far contenti tutti gli utenti che non hanno digerito la scelta di Samsung di terminare la produzione degli smartphone Galaxy Note.

La riconvesione dei device pensati per una utenza business in smartphone pieghevoli potrebbe ridare vita alla famiglia proprio grazie a questo presunto Galaxy Flex Note. Al momento, il debutto del nuovo device non è ancora stato ufficializzato e Samsung ha solo deciso di proteggere l’idea richiedendo il brevetto.

 

Samsung potrebbe far rinascere la linea Galaxy Note con uno smartphone pieghevole

Stando al report stilato da LetsGoDigital, il gigante Sud Coreano ha depositato la richiesta presso gli uffici della CNIPA (China National Intellectual Property Administration). Nella descrizione si può leggere che lo smartphone è caratterizzato da un ampio display pieghevole che si puù richiudere avvolgendo parte della scocca posteriore.

Questa scelta permette di avere uno smartphone con display sulla parte frontale, sulla cornice laterale e sul posteriore quando è richiuso. Aprendo completamente il pannello, si avrà a disposizione la diagonale tipica di un tablet piuttosto che di uno smartphone.

La scocca ospiterà anche il supporto per la S Pen, rendendo il Galaxy Flex Note un degno erede della linea Note di Samsung. Il pennino resterà al proprio posto grazie ad un supporto magnetico che rende immediato il suo utilizzo in caso di necessità.

Un altro aspetto interessante del nuovo dell’inedito smartphone pieghevole di Samsung sarà il comparto fotografico. Il produttore non ha specificato la presenza di fotocamere posteriori ma solo due fotocamera integrate sotto il display. A seconda dell’apertura del pannello, potranno essere utilizzare come fotocamera posteriori o frontali.