xbox-nuova-modalita-notturna-controllerAllo stato attuale tutta l’attenzione del mondo informatico e del gaming è orientata verso le mosse di Microsoft che prima in ambiente Windows 11 e successivamente in ambito Xbox conta di stravolgere per sempre le nostre abitudini di utilizzo delle piattaforme.

Quanto emerso per mezzo di XDA Developers è decisamente interessante nel contesto di una più mirata espansione delle possibilità interattive in ambito console. Con l’implementazione del SubSystem Android potremmo presto conoscere l’emulazione completa del sistema operativo del robottino verde ed utilizzare le app Android su XBox. Grande novità. Vediamo di saperne di più.

 

App Android su XBox: quali saranno le console compatibili?

La compatibilità di questo eventuale sistema si estenderà ovviamente alla console new-gen della serie XBox Series (nelle versioni All Digital S ed X) oltre che alle XBox One di passata generazione con la prospettiva di ampliare ulteriormente l’esperienza utente a livello globale attraverso l’integrazione Android.

A quanto detto pare che queste categorie di prodotti saranno in grado di installare app e giochi facendoli girare dalle console direttamente sul proprio televisore via HDMI e con l’ausilio dei controller ed eventualmente del supporto a terminali con mouse e tastiera. Ma non è detto che tutto ciò possa trovare presto una reale applicazione pratica. Si tratta, in ogni caso, di sole supposizioni.

Al momento tale caratteristica si raffronta realmente con i soli ecosistemi Windows 11 che gireranno su laptop, PC e convertibili per un’attesa che si fermerà il prossimo 5 Ottobre 2021 in vista del tanto atteso evento che metterà anche in campo gli ultimi ritrovati tecnologici Surfacae Duo e Microsoft Surface nella categoria degli ibridi 2-in1. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi al riguardo.