Lucifer

Lucifer, una delle più grandi produzioni originali di Netflix, ha concluso il suo ciclo narrativo con la sesta stagione. Nonostante ciò, sembra che i due protagonisti di punta, Tom Ellis e Lauren German, abbiano ancora molta voglia di recitare nei panni di Lucifer Morningstar e Chloe Decker. Secondo quanto riportato da Digital Spy, infatti, i due hanno definito “molto divertente” la possibilità di girare un vero e proprio film reunion tratto dallo show.

Come detto prima, dopo sei stagioni, la serie TV ha deciso di chiudere ufficialmente i battenti. I due protagonisti, Lucifer e Chloe, si sono riuniti definitivamente all’Inferno dopo la morte della seconda. Per questo motivo ed altri, come abbiamo scritto in questo articolo, sarà difficile vedere una settima stagione dello show, ma i protagonisti sarebbero comunque molto propensi a registrare una sorta di film reunion.

Lucifer: l’idea di un film tratto dalla serie TV stimola i protagonisti

In un dialogo con TheWrap, Lauren German ha dichiarato: “Il mio sogno è girare un film tratto da Lucifer. Spero in una sorta de La pallottola spuntata o L’aereo più pazzo del mondo. Non sarebbe bellissimo? Ma no, Tom lo ha detto. Questo è il momento perfetto per dare il nostro addio ai personaggi e alla serie”.

Anche Tom Ellis ha detto di essere d’accordo con ciò che ha dichiarato la sua collega: “Credo che la serie sia giunta al suo punto naturale di conclusione. Mai dire mai, per carità, però era giusto che finisse tutto quanto così. Riprenderemo mai questi ruoli in futuro? Non lo so. L’idea di un eventuale film è davvero divertente. Vediamo cosa accadrà!”.