blank

Google TV è la nuova generazione della piattaforma software che Google ha dedicato alle smart TV, un’evoluzione di quella che conoscevamo come Android TV. Sul suo conto sono appena emerse interessanti novità.

Stando a quanto riferito dal Protocol, Google sarebbe in procinto di avviare l’integrazione in Google TV di canali gratuiti con pubblicità. Scopriamo insieme cosa ha in mente.

 

Google TV: in arrivo canali gratuiti con pubblicità

Questa integrazione assumerebbe lo stesso senso che hanno attualmente i classici canali per TV, ovvero con sessioni di contenuti intervallate da sessioni più brevi di annunci pubblicitari. Al momento non è chiaro come Google intende integrare questa novità sulla sua piattaforma. Stando alle indiscrezioni finora trapelate online, i nuovi canali gratuiti dovrebbero venire proposti tramite la sezione Live dell’interfaccia utente.

I nuovi canali con pubblicità che sta progettando Google arriveranno sul suo nuovo Chromecast come sulle smart TV che integrano Google TV come piattaforma software. Staremo a vedere se la novità verrà distribuita a livello globale oppure solo in alcune aree geografiche. Vi ricordo che Google Chromecast è un dispositivo che permette di rendere smart la propria TV. E’ importante sapere che non può essere utilizzata su qualunque televisione ma è necessario che abbia almeno un ingresso HDMI a cui va collegato il dispositivo. A differenza dell’Amazon Fire Stick non è una chiavetta, il Google Chromecast è infatti un dispositivo differente ma va comunque collegato alla porta HDMI della TV.

Tra le funzioni di Google Chromecast c’è anche quella che permette di avviarlo utilizzando comodamente il proprio smartphone o il proprio tablet. Per prima cosa è necessario che il dispositivo Google Chromecast sia collegato alla stessa rete WI-FI del vostro smartphone o del vostro tablet.