spazio-motore-a-curvatura-potremo-viaggiare-veloci-della-luceInspiration4, il volo privato organizzato da SpaceX e finanziato con l’aiuto del miliardario Isaacman, ha avuto luogo il 15 settembre.

Una squadra di quattro astronauti – tra cui un insegnante, una sopravvissuta al cancro, un vincitore della lotteria e un imprenditore – ha lasciato il Kennedy Space Center in una capsula SpaceX Dragon posta sopra il Falcon 9. Viaggeranno verso l’alto fino a un massimo di 600 chilometri dalla Terra. Scenderanno nell’Oceano Atlantico al ritorno.

Lo scopo della missione è sponsorizzare i viaggi nello spazio privati. La quantità di denaro speso per la missione rimane sconosciuta. Jared Isaacman, amministratore delegato miliardario di Shift4 Payments, ha un patrimonio netto stimato di 2,4 miliardi di dollari. Trattasi di colui che ha organizzato il viaggio con SpaceX. Nonostante non si sappia molto a riguardo, ci sono indizi su quanto potrebbe essere costato.

“Questa missione è stata assicurata da una transazione privata tra Jared Isaacman e SpaceX. Inspiration4 ha anche l’obiettivo di raccogliere oltre $ 200 milioni di dollari per il St. Jude Children’s Research Hospital con Jared Isaacman che ha personalmente sborsato 100 milioni”. La scelta dell’ente benefico è correlata al suo impatto globale.

Isaacman e la collaborazione con SpaceX: costi, pro e contro di questo lancio nello spazio

Apparentemente la società di Isaacman “non ha investito nella missione, possibile grazie ad una transazione privata tra Jared Isaacman e SpaceX”. Anche se non è chiaro quanto denaro sia stato investito da Isaacman, il CEO di SpaceX, ha affermato che dal 2016 il costo di lancio di un razzo Falcon 9 è di 62 milioni di dollari. Tuttavia, è probabile che la missione Inspiration4 abbia accumulato costi aggiuntivi, date le risorse aggiuntive necessarie per l’equipaggio.

I più scettici hanno sollevato critiche contro i CEO miliardari tra cui Jeff Bezos e Richard Branson che fanno viaggi di vanità ad alta quota piuttosto che spendere i loro soldi per risolvere la moltitudine di problemi sulla Terra. Sostengono che questa missione non sia poi così diversa. Ciò nonostante le buone intenzioni delle donazioni per il celebre ospedale. Stando ai critici il punto è che le donazioni all’ospedale potrebbero avere ugualmente luogo senza andare nello spazio.

SpaceX ritiene che Inspiration4 “rappresenti un investimento nel futuro”, paragonandolo al Progetto Manhattan, che ha portato al bombardamento di Hiroshima e Nagasaki, e al successivo sviluppo della medicina nucleare. “Ci sono state una serie di innovazioni significative e recenti progressi che possiamo attribuire ai viaggi nello spazio solo nella nostra storia recente. Si va dai progressi sanitari e medici ad una migliore tecnologia di purificazione dell’acqua. Infine, protesi umane notevolmente migliorate”.