nintendo-switch-oled-console-rivisitata-ottobre-dettagli

Con l’imminente uscita del nuovo Nintendo Switch Oled, prevista per l’8 ottobre 2021, Nintendo si è vista costretta a rivedere al ribasso gli attuali prezzi ufficiali di listino dei suoi prodotti, attualmente troppo alti in relazione al lancio del nuovo device. Si tratta di un taglio che in alcuni paesi europei è già avvenuto, con prezzi su Amazon che si sono attestati sui 269€ per la versione francese del colosso mondiale, e conferme arrivano anche dalla Spagna, il cui prezzo dovrebbe scendere sotto i 300€. In Italia la situazione dovrebbe seguire a ruota questa situazione, con un taglio però che riguarderebbe per il momento esclusivamente la versione Standard e non quella Lite.

Sotto i 300€, taglio di prezzo in arrivo

Secondo il sito Nintendo Italia, il taglio di prezzo dovrebbe essere ufficiale, con una riduzione di 30€, da 329€ a 299€. Non è molto, ma piazza il modello Standard 2019 in una posizione più allettante in vista del lancio del modello Oled.

Nintendo, Switch OLED, dock station, Switch

La situazione attuale su Amazon vede degli ulteriori sconti in serbo, con un prezzo che per il momento si attesta intorno ai 287€ sia per la versione blu che per quella grigia. Si tratta sicuramente di un buon momento per tutti coloro che intendono acquistare questa console portatile, anche se questo mercato si sta espandendo grazie al rilancio di Steam e la presentazione di Steam Deck, che potrebbe rivoluzionare il mondo del gaming su pc, portandolo alla portata mobile con una qualità senza precedenti. Sono molte le probabilità che nei prossimi giorni possano abbassarsi ulteriormente i prezzi, rendendo ancora più conveniente l’acquisto del Nintendo Switch per tutti gli appassionati.